Il 6 marzo sarà celebrata in tutto il mondo la giornata nazionale del linfedema, una patologia cronica e invalidante causata da un anomalo ristagno di liquidi nei tessuti, soprattutto gambe e braccia. Al policlinico Santa Maria alle Scotte si terrà un Open Day dedicato ai pazienti affetti da linfedema, con visite gratuite presso gli ambulatori dell’UOSA Flebologia, al 7° piano del 1° lotto, dalle ore 9 alle 16. L’AOU Senese ha recentemente attivato un percorso clinico-assistenziale dedicato a questa malattia e denominato “Gestione clinica del Linfedema”, coordinato dal professor Giuseppe Botta, direttore UOSA Flebologia. “L’AOU Senese – spiega il professor Botta – ha dato una risposta immediata, subito dopo l’approvazione dei LEA 2016, ai bisogni di salute di questi pazienti che, sino a pochi anni fa, non avevano alternative di cura. A Siena sono disponibili terapie innovative, anche dal punto di vista chirurgico, e trattamenti riabilitativi che ottimizzano le condizioni cliniche del paziente e ne migliorano la qualità di vita”. Per accedere al percorso assistenziale è necessario prenotare tramite CUP (tel. 0577 767676), chiedendo, su prescrizione del medico di medicina generale o di altro medico specialista, una visita linfologica, che il professor Botta esegue tutti i mercoledì mattina, con un ambulatorio specialistico dedicato, dalle ore 9 alle ore 12, al 7° piano del 1° lotto. Il numero telefonico diretto dell’ambulatorio per ulteriori informazioni è 0577 585683. Leggi questo articolo su: http://www.gonews.it/2017/03/03/giornata-nazionale-del-linfedema-open-day-visite-gratuite-alle-scotte/#a-b16de48a-b730-4eb1-b4fc-1480087fb003