E così dopo 5 giorni di pregevoli relazioni scientifiche, interessanti e approfonditi confronti, incontri e dialogo tra diverse culture ed etnie nel nome della scienza..si spengono le luci della ribalta. È stata anche l’occasione preziosa per annodare preziosi fili d’umane relazioni, nuove e vecchie amicizie in un contesto architettonico di rara bellezza che forse ne è stato la cornice più degna. E poi Ortigia ad affascinare con le sue luci..i suoi tramonti la sua brezza i suoi profumi, ad ammaliare con la sua quasi trimillenaria Storia. Vecchi e nuovi amici del Pianeta linfedema che singolarmente nel momento di andar via hanno manifestato commozione e dispiacere per questo distacco …Il linfedema?
È in buona …salute nel senso che è in buone mani, di esperti appassionati e determinati che non demordono o recedono dalla loro Mission.un plauso anche alle aziende produttrici di tutori farmaci e bendaggi. Abbiamo visto nuovi materiali tecnici che sembrano nella direzione di offrire migliore efficacia terapeutica e migliore qualità della vita. Grazie al nostro comitato scientifico e a quello dell’I.l.f…Nessuna sbavatura…nessuna nota stonata.

Chissà che la magica atmosfera di Ortigia non ne sia stata complice..Per noi pazienti corroborante come un buon fernet…la maratona congressuale ci invita a non demordere…a non abbassare la guardia…qualcosa di nuovo e di meglio si i muove e si profila a vantaggio dei nostri arti..non solo speranza…Arrivederci amici alla prossima kermesse congressuale. E grazie alla nostra Siracusa nelle persone di quanti si sono adoperate nell organizzazione ( Silvia Spadaro Lorena Cetty Vinci) alla segreteria scientifica Alfredo Leone Marina Cestari Maurizio Ricci..al presidente Italf Sandro Michelini..a Christine ‘ Moffatt (Nottingham, UK) –
Isabelle Quére (Montpellier, Francia) –
Vaughan Keeley (Derby, UK) – Giuseppe Botta (Siena) –

Pubblicato da Francesco Forestiere su Venerdì 23 giugno 2017

 

Magic…moments..

Pubblicato da Francesco Forestiere su Venerdì 23 giugno 2017

LEAVE A REPLY

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.