Condividi sui tuoi canali social l'articolo

Il 16 Novembre 2021, a Copenaghen, è nata ILA, la Associazione Internazionale per il Lipedema (International Lipedema Association), registrata come not-for-profit association.
Essa raggruppa i professionisti che si occupano della diagnosi e della terapia del Lipedema e delle condizioni ad esso correlate.  La mission di ILA è quella di supportare gli operatori sanitari presentando le Best Practices nella diagnosi e nella gestione del Lipedema. Uno degli aspetti fondanti la mission è proprio quello di lavorare secondo le evidenze per il bene dei malati. I moderatori dei lavori, durati due giorni, hanno espressamente richiesto di prendere ogni decisione sia con la mente sia con il cuore. Le condivisioni avvenute in piccoli gruppi prima e in plenaria poi, hanno portato il team internazionale di esperti a votare per la fondazione di ILA che pone le sue fondamenta sul primo International Consensus Document per il Lipedema. I membri fondatori di ILA (60 professionisti esperti provenienti da ben 21 paesi del mondo, dal Nord-America al Sud America, dall’Europa all’Australia, dalla Russia alla Turchia) mettendo da parte interessi, certezze e credenze personali, hanno insieme votato e deciso all’unanimità secondo le evidenze. Il Dr. Francesco Greco e il sottoscritto, in qualità di membri fondatori, abbiamo rappresentato l’Italia in questo importante evento. Il Consensus Document, a conferma delle affermazioni in esso contenute, allega ben 259 voci bibliografiche tra studi e ricerche, la maggior parte delle quali pubblicate su riviste di impatto. Sul website di ILA, a breve online, sarà attivo un canale preferenziale interamente dedicato  ai pazienti. Due cose vorrei sottolineare prima di concludere questo breve report: la disponibile e completa apertura di ILA al dibattito e al costante confronto con coloro che ancora non conoscono o non hanno compreso a fondo il Consensus, verso il quale presentano ancora ritrosie e critiche; la consapevolezza di ILA che tanto lavoro abbiamo ancora da fare per conoscere appieno questa patologia.

Domenico Corda, Pavia Novembre 2021


Condividi sui tuoi canali social l'articolo

LEAVE A REPLY

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.