dalla penna del Presidente:
  Come  preannuciato  stamani
 assieme  al  dr.  Giovanni 
Aiello segretario
 generale della 
nostra associazione
 e al dr. Alfredo Leone linfoangiologo nostro riferimento d'area per il linfedema su Catania
 ci siamo recati in quel di Palermo per incontrarci con la d.ssa Rosalia Murè dirigente dell'assessorato
 regionale alla salute della Sicilia e con la d.ssa Giada Li Calzi dirigente del gabinetto dell'assessore Russo.
 Abbiamo esternato i disagi dei malati di linfedema siciliani e del sud in particolare per la mancanza
 soprattutto di un centro di riferimento di diagnosi e cura...Sia da parte della d.ssa Murè
che della dott.ssa Li Calzi è stata prestata tanta sensibile attenzione e disponibilità ad approfondire tali
problematiche magari in un successivo incontro alla presenza del prof. Sandro Michelini. Attendiamo fiduciosi e
grati l'evento ringraziando l'on Roberto De Benedictis che si è reso disponibile ad attivare soluzioni positive per i portatori di linfedema
SHARE
Previous articleReport del dott. Domenico Corda al Congresso di Pavia
Next articleSpeciale sul San Giovanni
il webmaster è padre di un bimbo con un linfedema primitivo congenito. La sua fiducia nella scienza e nella ricerca lo sostengono nella speranza che il suo bimbo abbia un futuro sereno.

LEAVE A REPLY

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.