Progetto MAGI “SALVIAMO I FETI CON IGROMA CISTICO BENIGNO DALL’ ABORTO”
“Chi salva una vita, salva il mondo intero” (Dal Talmud – Testo Sacro dell’Ebraismo).

L’Igroma Cistico può essere collegato a mutazioni responsabili del linfedema/malformazioni vascolari nell’adulto, in questo caso la malattia regredisce spontaneamente e si autoestingue. 

NEL FILMATO che segue, la storia di una famiglia che tenendo conto dell’esito benigno del test genetico condotto da noi e della relazione del Prof. Giuseppe Noia ha deciso di non abortire ed ha poi visto la malattia guarire prima della nascita. Oggi Giulia è nata e sta bene presentando solo un lieve edema transitorio all’arto inferiore.

Grazie alla associazione Sos Linfedema ed al Professor Sandro Michelini per la partecipazione al progetto!

 

LEAVE A REPLY

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.