Pubblichiamo il programma definitivo della I Giornata di sensibilizzazione in Campania e in particolare gli argomenti della Tavola Rotonda che rappresentano il cuore dell’evento per i pazienti ed i medici collegati al Linfedema.

 

ORDINE DI INTERVENTO E
ARGOMENTI TAVOLA ROTONDA

V. Mancuso/V.PazzanesePazienti  
Il loro vissuto (tempi di diagnosi, facilità/difficoltà di trattamento e riconoscimento della loro patologia)

Clemente Toderico – Medico di base
Il ruolo fondamentale del medico di base nel primo indirizzo diagnostico e terapeutico… quali conoscenze?

Teresa Caione – Fisioterapista
Scuola di fioterapia l’importanza dell’insegnamento

Maria Ferriero – Fisiatra
Realtà territoriale, quali sono le difficoltà prescrittive del trattamento

V. Katia Boemia/Annamaria Cangiano – Linfoterapiste
Difficoltà della presa in carico dei pazienti con linfedema e lipedema

Valeria Di Martino – Logopedista
Realtà ospedaliera

Sanny De Vita – Psicologa
L’alterazione del sé… problematiche psicologiche legate alla accettazione della patologia e della cronicità del trattamento

Adriana Carotenuto – Biologa nutrizionista
Il controllo del peso corporeo: condizione essenziale nel linfedema

Guido De Filippo – Chirurgo vascolare
Ulcere cutanee complicanza e gestione

Rosaria Greco – Medico angiologo
Il punto di vista dell’angiologo?

Matteo Bertelli – Genetista
Il test genetico nel Linfedema primario

Monica Pinto – Fisiatra
Il linfedema secondario (post-chirurgia oncologica) epidemiologia

Marco De Fazio – Chirurgo generale
La Brest-Unit (il trattamento precoce e la prevenzione primaria)

Liesbeth Vandermeerer – Chirurgo oncologo e plastico/ricostruttivo
Possibilità chirurgica adiuvante nel trattamento del linfedema secondario dell’arto superiore

Antonio Marsico – Dirigente medico
Necessità della rete assistenziale territoriale e conclusioni

LEGGI/SCARICA IL PROGRAMMA DELL’EVENTO

LEAVE A REPLY

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.