Condividi sui tuoi canali social l'articolo

Una buona notizia in tempi tanto difficili!

A seguito della DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE 22 marzo 2021, n. 472 e dell’incremento di attenzione per le persone fragili, da ieri tutti i medici con la responsabilità dei Pazienti portatori di Malattie Rare (e quindi anche di LINFEDEMA PRIMARIO) dei vari distretti sanitari della Regione PUGLIA sono stati contattati direttamente dall’Ufficio Malattie Rare REGIONALE per organizzare una sollecita vaccinazione delle persone in questione e dei loro familiari conviventi.

Le indicazioni ricevute parlano di vaccino Pfizer per tutti coloro (ammalati di LINFEDEMA PRIMARIO e familiari conviventi) che sono in età tra i 16 ed i 60 anni e di Astrazeneca per gli over 60.
Per la provincia di Lecce la persona incaricata è la responsabile dell’ambulatorio del Linfedema e certificatrice regionale dr.ssa Manuela Sciuscio. Se tra chi ci legge qualche paziente in carico all’ambulatorio della ASL di Lecce non ha ancora ricevuto la chiamata può anticipare la dr.ssa e chiamare al n. 0836-908323 dello sede di Poggiardo dove è oggi in servizio per tutta la mattina.
Per le altre Province della Regione la chiamata sarà effettua da parte di medico opportunamente indicato dalla regione in ogni distretto e che avrà anche l’incarico della inoculazione. Non abbiamo i riferimenti delle altre province, ma riportiamo il Numero verde del Centro Malattie Rare Regionale 800 893434, e l’indirizzo del sito web del centro stesso: https://www.sanita.puglia.it/centro-malattie-rare

Speriamo che TUTTI ricevano presto il vaccino, ammalati e non, ma nel frattempo ringraziamo chi nella Regione PUGLIA ha cominciato finalmente a pensare anche ai linfedemici come categoria fragile ci auguriamo che tale esempio venga presto seguito da tutte le REGIONI ITALIANE.

 

 


Condividi sui tuoi canali social l'articolo

2 COMMENTS

  1. Soffro di linfedema in gamba sinistra, per intervento di tumore, esportati linfonodi inguinali e in addome.
    Sono dentro dell gruppo per vaccino Pfizer?
    Devo chiederlo al medico di base?
    Ho 60 anni.
    Grazie.

LEAVE A REPLY

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.